Scompare di casa, 50enne ritrovata dalla polizia dopo cinque giorni


Scompare di casa all’improvviso, ci sono voluti cinque giorni di ricerche ma alla fine è arrivata la lieta notizia. Una donna di 50 anni è stata rintracciata dagli agenti del commissariato di Terracina, in collaborazione dei colleghi della questura di Frosinone. La donna, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, si era allontanata dalla propria abitazione di Terracina lo scorso 3 marzo. Nessun motivo apparente all’origine del fatto. Tanto che, poco prima di sparire, la donna si era intrattenuta con i propri vicini che avevano dichiarato di averla vista tranquilla ed in salute.

Tuttavia col passare delle ore la situazione è andata peggiorando, facendo scattare l’allarme. La donna non risponde al telefono, eppure l’utenza squilla libera. Le ricerche partite da Terracina si spostano ben presto nella provincia di Frosinone. È lì che viene localizzata la sua utenza telefonica, in una zona impervia e periferica. Quando ormai tutto lasciava presagire al peggio, la collaborazione tra i commissariati di Terracina e Cassino ha consentito di circoscrivere il raggio delle ricerche giungendo all’esito sperato nel pomeriggio dell’8 marzo.

Afflitta da problemi personali e di natura economica, la 50enne si era allontanata determinata a rompere con il passato, si legge in una nota della questura.

Share this post