Rubinetti a secco tra 29 e 30 marzo, manca l’acqua a Terracina bassa e frazioni


Notte senz’acqua su gran parte del territorio comunale di Terracina a causa di un’interruzione idrica tra il 29 e il 30 marzo. Lo ha stabilito Acqualatina che, tramite servizio di sms, ha già avvisato gli utenti del disservizio. L’interruzione idrica, necessaria evidentemente per realizzare interventi sulla rete, riguarderà tutta Terracina bassa, la zona del litorale, le frazioni di Borgo Hermada e La Fiora. I rubinetti saranno lasciati a secco dalle ore 21 del 29 marzo alle ore 4 del 30 marzo. Sempre che non si verifichino imprevisti tali da rimandare la regolarizzazione del servizio. In quel caso sarà la stessa Acqualatina ad avvisare tempestivamente gli utenti. Si ricorda inoltre che è possibile conoscere tutti gli avvisi del gestore idrico scaricando l’app per smartphone e tablet rilasciata di recente da Acqualatina. Come servizio sostitutivo sarà posizionata un’autobotte in via Traiano.

 

Share this post