Sampietrini dissestati nel centro storico, scempio sotto gli occhi di tutti


A questo punto tocca chiedersi se quei sampietrini abbiano un valore. Perché se lo hanno, si sta assistendo ormai da troppo tempo a un degrado senza fine. Pavimentazione che si stacca, che viene spostata o portata via, danneggiata irreparabilmente dalle automobili. Oppure – è successo anche questo – un pericolo sia per i veicoli che squartano gli pneumatici o pedoni che rischiano di inciamparci. Succede, si diceva, sempre più spesso. Siamo in via Salita Annunziata, la stessa dei leoni funerari “maltrattati” per intenderci. Punto d’accesso al centro storico lato sud. Quei sampietrini sono abbandonati a se stessi. Eppure quella strada viene percorsa su e giù dai politici locali, dai dirigenti del Comune, insomma da chi a palazzo ci va tutti i giorni per lavorare e per decidere cosa fare e cosa no. E ovviamente l’immagine dei sampietrini è anche sotto gli occhi dei turisti, che guardano e giudicano.

Share this post