Debiti e usura, Comuni fanno rete per ottenere i fondi


I Comuni di Terracina e Monte San Biagio insieme per intercettare contributi regionali da destinare a soggetti interessati da sovraindebitamento e usura. La città di Terracina sarebbe ente capofila per preparare il progetto e partecipare al bando. Si tratta di un piano molto importante dal punto di vista sociale, considerando che il fenomeno dell’usura e del sovraindebitamento, purtroppo, potrebbe essere molto più diffuso di quanto si possa pensare. In passato, più volte la magistratura ha portato agli onori della cronaca storie di usura e prestiti a strozzo. E non si deve neppure trascurare il pericolo che, complici la difficile situazione economica del periodo, ci siano molti soggetti a rischio di sovraindebitamento. A tal riguardo, la Regione ha stanziato un apposito fondo. I Comuni di Terracina e Monte San Biagio hanno quindi stabilito di unirsi e provare, insieme, a beneficiare di questi aiuti economici.

Share this post