I 50 anni della Giovane Italia. Domani sarà il giorno dell’amarcord


La Giovane Italia festeggia 50 anni. anxur time

La Giovane Italia compie 50 anni. Tanto è passato da quando dopo un’ amichevole (una delle tante) tra Furie Nere Giovane Italia e la squadra della Cooperativa dei Pescatori La Sirena, nacque l’idea di unire le forze per disputare la 3° Categoria. Il primo Presidente su Gianni Mari, affiancato da Marcello Maietti, Fernando Del Bono, Gigi Forte, Giacomo Percoco e dal segretario Gianfranco Sciscione. Proprio quest’ultimo, diventato poi per 13 anni Presidente del Terracina Calcio, sfiorando l’approdo tra i professionisti, ha organizzato per domani un pomeriggio amarcord di tutti coloro che hanno fatto parte della Giovane Italia. Appuntamento alla Sala Appio Monti alle 17.00. Ovviamente la partecipazione è aperta anche a tutti. In questa foto del 1967 si riconoscono in alto da sinistra il mitico Fofò, Massimo Albanesi, Giovanni Mattei, Pasquale D’Onofrio, Marcello Maietti, Alberto Masci, Giovanni Di Sauro, Norberto Vanni e l’allenatore Ginetto Colabattista. In basso da sinistra Vincenzo Longarini,Roberto Bellini, Sergio Beccari, Sergio Marrone, Dionisio Leoni, Pietro Martinelli e il massaggiatore Fernando Del Bono.

 

Share this post