Deferimento per il setino arrestato ieri


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Terracina, dopo l’arresto eseguito ieri del 43enne di Sezze in merito ad un ordine di esecuzione per la carcerazione, per “porto abusivo di armi aggravato”, hanno anche deferito l’arrestato. L’accusa è “violazione obblighi inerenti alla sorveglianza speciale”. Non ha rispettato la misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, cui era sottoposto prima di rendersi irreperibile.

 

Share this post