A Terracina la festa dell’uva moscato


festa uva moscato a Terracina. Anxur Time

Anche quest’anno Piazza Garibaldi ospiterà la Festa del moscato giunta alla quinta edizione. Nata da una sinergia tra la Presidente dell’Istituto Filosi Anna Maria Masci, il Prof.Angelo Perfili e l’imprenditore Luciano Feragnoli, la manifestazione godrà quest’anno del patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Si inizia venerdì con conclusione domenica sera.

Si cercherà di ricreare quell’atmosfera tipica delle feste del moscato, della vita e della tradizione contadina di qualche decennio fa. Ricco e vario il cartellone delle manifestazioni. Venerdì spettacolo con la Taranta de “I Pizzicati” di Loredana Abbaterusso.

Sabato, tradizionale sfilata di carri e figuranti a tema con la partecipazione di scolaresche e delle associazioni di Vallemarina e La Fiora, canti terracinesi del coro Myricae e musica popolare con i Bandancia.

il piccolo Emanuele alla festa dell'uva moscato. Anxur Time

Il piccolo Emanuele alla festa dell’uva moscato

Chiusura domenica con la musica popolare con un concerto di organetti. Momenti di cultura sabato con la presentazione dell’ultimo libro di Fabio Arduini “Il parroco degli invisibili” alle 19.00 nella Sala Valdaier; domenica in Piazza Garibaldi alle 19.30 la presentazione del dvd di Angelo Corbi “Evviva San Silviano”.

Il Professor Emilio Selvaggi terrà degli incontri sulla cultura popolare e sulle sue radici linguistiche. Funzionerà anche un mercatino artigianale con 11 stands con degustazione dei piatti tipici grazie agli insegnanti e agli allievi dell’Istituto Alessandro Filosi di Terracina.

Share this post