Accessi al mare, il Wwf chiede chiarimenti a Comune e Capitaneria


Il Wwf litorale pontino torna a puntare il dito sull’accessibilità al litorale, questa volta raccogliendo la segnalazione pervenuta all’associazione ambientalista da parte di un cittadino. Il quale, con tanto di fotografie, ha documentato la chiusura di un accesso pubblico alla spiaggia. Cosa più grave, la chiusura riguarda anche una passerella per le persone con difficoltà motorie. A questo punto il Wwf pone degli interrogativi. «Il gestore dell’area demaniale ha realizzato questa chiusura posticcia con le dovute autorizzazioni? E’ possibile chiudere un accesso alla spiaggia da sempre pubblico? Comune e Capitaneria di porto – conclude l’associazione – devono una risposta a queste domande del cittadino che facciamo nostre».

Share this post