Affidamento dei beni confiscati alla criminalità, nominata la commissione


Il settore politiche sociali e scolastiche ha determinato la nomina della commissione che giudicherà l’affidamento in concessione d’uso a titolo gratuito degli immobili confiscati alla criminalità organizzata sul territorio comunale. Beni che, a conclusione di iter giudiziari specifici, sono stati trasferiti al patrimonio del Comune. La nomina della commissione segue la deliberazione della giunta comunale dello scorso settembre e la determinazione dirigenziale di dicembre. La commissione, che dovrà pronunciarsi sull’affidamento, è composta da quattro persone, si occuperà adesso di espletare la procedura a evidenza pubblica.

Share this post