Al “Da Vinci” si celebra la notte nazionale del liceo classico, gli eventi


La Notte Nazionale del Liceo Classico ha ormai fatto breccia nell’opinione pubblica e ha aiutato a focalizzare l’attenzione dei media e della gente comune su questo indirizzo di studi, contribuendo, probabilmente, a determinare quell’inversione di tendenza nelle iscrizioni al liceo classico che già da qualche anno hanno ripreso a salire a livello nazionale. Nel corso della manifestazione, al sindaco Nicola Procaccini verranno consegnati i fondi raccolti a favore della città dagli studenti dell’Istituto, in collaborazione con l’associazione “Anxur festival” e con il generoso contributo dello spettacolo teatrale di Giancarlo Loffarelli, per i danni subiti in conseguenza dell’evento calamitoso dello scorso 29 ottobre.

Sarà, inoltre, presente l’attore Giorgio Marchesi, protagonista di serie televisive quali “Un medico in famiglia”, “Braccialetti rossi”, “L’allieva 2” e “Una grande famiglia”. L’artista leggerà la novella “Amore e Psciche”, tratta dalle “Metamorfosi” di Apuleio.

Programma Notte nazionale del Liceo classico
Ore 18.00 Apertura della manifestazione nell’atrio dell’Istituto (IA, IB, IIA, IIB)

Aula Magna

Ore 18.15 Saluto del Dirigente

Ore 18.30 “La ricerca delle radici” (IV A sc.), “Animalario fantastico leviano” (III A sc.) – presentazione dei libri redatti per il progetto “Cento anni di Primo Levi”, a cura della prof.ssa Roberta De Luca; mostra “Pensare con le mani”
Ore 19.00 Esibizioni degli studenti
Ore 19.15 Premiazione dei vincitori del Parvum certamen
Ore 19.30 “2500….. e non dimostrarli!” – conferenza del prof. Maurizio Testa, docente di Matematica e Fisica del Liceo Biblioteca

Ore 18.30
Exponi le tue idee – competizione educativa sul tema “Il senso civico si forma in famiglia o in ambiti extra-familiari?”, coordinata dalla prof.ssa Ornella Riciniello (III B su – III E)

Ore 19.45 Esibizioni degli studenti

Ore 20.15 Pausa
Ore 21.00 Giorgio Marchesi, lettura di “Amore e Psiche” da Apuleio “Metamorfosi”
Ore 21.30 Esibizione degli studenti
Ore 22.00 “Agamennone”, adattamento da Eschilo, curato dalla prof.ssa Alessandra Morazzano
Ore 22.45 “Medea e Filumena”, dialogo ideato dalla prof.ssa Francesca Grillo
Ore 23.15 “Nuvole”, adattamento da Aristofane, curato dalla prof.ssa Maria Grazia Coccoluto
Ore 23.55 Conclusione nazionale Ore 21.00 “Mito e realtà del Fons Neptunius di Terracina”, conferenza del prof. Rosario Malizia, docente di Italiano e Latino del Liceo
Ore 22.00 “Metamorfosi, rabbia, amore. Quando la classicità è già futuro” – conferenza della prof.ssa Fabrizia Abbate, professore associato di Filosofia Morale presso l’Università degli Studi del Molise
“Poemi classici e cronaca nera: la strana coppia” – conferenza del dott. Fausto Bertuccioli, giornalista pubblicista
Ore 23.00 “Ancora una parola”, presentazione del libro di Riccardo Di Prospero, ex alunno dell’Istituto
Ore 23.30 Esibizioni degli studenti

Durante l’intera manifestazione sarà possibile effettuare l’osservazione del cielo notturno al telescopio, salvo condizioni meteo avverse.

Share this post