Al Generale Ugo Zottin la Cittadinanza onoraria


ugo zottin a terracina
Il Generale di Corpo d'Armata dei Carabinier, Ugo Zottin. Anxur Time

Il Generale di Corpo d’Armata dei Carabinieri, Ugo Zottin

Il Consiglio Comunale di Terracina ha conferito al Ugo Zottin, Generale di Corpo d’Armata, vice Comandante dell’Arma dei Carabinieri, e al Comando Interregionale Podgora, la cittadinanza onoraria. Zottin ha comandato la Compagnia Carabinieri di Terracina dal 1981 al 1986 con il grado di Capitano, ma una volta trasferito ad altra destinazione, ha sempre mantenuto un legame forte con la città.

Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità il conferimento della cittadinanza onoraria.

Dopo gli interventi dei consigliere di maggioranza ed opposizione, il Sindaco Nicola Procaccini ha dapprima elencato la carriera militare del Generale Ugo Zottin e poi fornito le motivazione del conferimento della cittadinanza onoraria. Visibilmente emozionato, il diretto interessato, ha ringraziato l’intero Consiglio Comunale per la decisione presa confermando l’affetto particolare che nutre per la città di Terracina. nel corso del suo discorso il Generale Zottin ha ricordato alcune persone a lui care come il pediatra Gianni Isabella e il Dottor Filippo Mele, il sindaco Fabrio Abbate, il Presidente dell’Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo Bibi Carucci e il Dottor Guido Spena, al comando del Commissariato di Polizia di Stato di Terracina.

Da segnalare nel finale di cerimonia la presenza a sorpresa di due scolaresche della classe quinta della Scuola Elementare Don Adriano Bragazzi, che hanno cantato l’Inno di Mameli.

 

Share this post