Ambulanze all’ex tribunale, il Comune precisa: non è un pronto soccorso


Con riferimento al comunicato relativo all’istituzione di una postazione per ambulanza e auto medica presso l’ex Tribunale, il Comune precisa che grazie all’accordo raggiunto tra il Comune di Terracina e la società che gestisce il servizio di trasporto infermi in emergenza-urgenza per l’Ares 118, la postazione dell’autoambulanza Heart Life Croce Amica e l’auto medica saranno trasferite dalla periferia cittadina (via Pontina Km 106) all’interno della città.

La nuova collocazione della postazione, notevolmente più baricentrica rispetto al tessuto viario cittadino ed all’agglomerato urbano, non è una postazione di Pronto Soccorso né di primo intervento o un presidio sanitario aggiuntivo rispetto a quello ospedaliero. Infatti nei locali dell’ex Tribunale la Heart Life Croce Amica srl non fornirà alcun tipo di servizio sanitario, ma garantirà, nei tempi previsti dai protocolli, operatività e tempestività dei soccorso.

Mentre per i mesi di luglio e agosto, tutti i giorni, dalle ore 9 alle 21, e nei mesi di giugno e settembre durante tutti i fine settimana, nella stessa fascia oraria, la Heart Life Croce Amica contribuirà al mantenimento degli standards operativi dell’emergenza-urgenza 118 della Regione Lazio, avendo ottenuto l’aggiudicazione del Piano Estivo (Piano Straordinario di protezione sanitaria per il soccorso sanitario in area extra ospedaliera durante il periodo estivo nelle località di maggiore afflusso turistico della Regione Lazio). Un piano che, per il Comune di Terracina, prevede l’implementazione del soccorso in urgenza con una ambulanza aggiuntiva.

Share this post