Ambulatorio di ostetricia, interviene Fondi Vera: “No a strategie e capricci di potere”


ospedale fiorini terracina

«Le richieste espresse dal Sindaco di Terracina nelle ultime ore ci auguriamo non danneggino il nosocomio fondano, struttura che merita di essere difesa e potenziata». Anche l’associazione Fondi Vera entra nel dibattito sull’ambulatorio ostetrico di Terracina.

«Auspichiamo, da parte di tutti, un impegno concreto e libero dalle appartenenze politiche. In ballo c’è la vita delle persone. L’Ospedale di Fondi, tutti gli Ospedali del comprensorio e della Regione Lazio più in generale, non diventino merce di scambio. Fondi Vera vigilerà con attenzione sulle vicende legate al “San Giovanni di Dio”, scevra da qualsiasi condizionamento che invece spesso e volentieri influenza le posizioni di più di uno schieramento. L’obiettivo primario, ora più che mai, resta il diritto alla Salute, di ogni Cittadino, a prescindere dalla propria Carta di Identità e dal Certificato di Residenza. Le Istituzioni farebbero bene a lasciare il campanilismo nel cassetto quando si affrontano argomenti così delicati. Sulla pelle delle persone non sono ammesse strategie e capricci di potere. I Partiti, allo stesso tempo, evitino di strumentalizzare la questione e se possibile esprimano le preoccupazioni legittime della Comunità senza sentire il bisogno di puntare il dito contro questa o quella Città».

Share this post