L’amministrazione incontra la Capitaneria di porto


Si è svolto ieri mattina, presso l’Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina, un incontro informale tra l’Ammiraglio Giovanni Pettorino, Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, e il vicesindaco di Terracina Roberta Tintari. L’occasione è stata fornita dal giro di visite che l’Ammiraglio Pettorino sta svolgendo sul litorale pontino per portare la vicinanza del Comando Generale del Corpo ai marinai impegnati in questi giorni in un’intensa attività di controllo e prevenzione per garantire la sicurezza in mare e sugli arenili. Il vicesindaco Tintari esprime compiacimento per “questo incontro cordiale che ha consentito di fare la conoscenza reciproca e parlare delle problematiche relative soprattutto agli arenili. L’Ammiraglio Pettorino ha espresso grande disponibilità della Guardia Costiera a collaborare con le amministrazioni locali. Ho ovviamente manifestato la reciprocità dello spirito di collaborazione confermandogli che a Terracina questo già avviene da tempo grazie grazie ai contatti pressochè quotidiani che abbiamo con il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo Emilia Denaro e che abbiamo avuto in passato con chi l’ha preceduta. Siamo sinceramente tutti molto grati alla Guardia Costiera per il lavoro che svolge a tutela della sicurezza, della vivibilità e dell’ecosistema del nostro litorale. La presenza dei marinai a Terracina è caratterizzata da alta professionalità, da una discrezione molto apprezzata e da un armonioso inserimento nel tessuto cittadino. Ci siamo salutati con l’Ammiraglio Pettorino, che ringrazio per aver voluto incontrarmi e per l’attenzione dimostrata a questo territorio, con l’auspicio di rivederci in una prossima occasione altrettanto proficua e di poterlo ospitare ancora nella nostra città”.  All’incontro erano presenti il Comandante del Compartimento marittimo del LazioCapitano di Vascello Vincenzo Leone, il Comandante del  Compartimento marittimo di Gaeta Capitano di Fregata Federico Giorgi e il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina Tenente di Vascello Emilia Denaro.

Share this post