Apertura attività – intervento del presidente Fipe Italo di Cocco


La maggior parte dei pubblici esercizi della provincia di Frosinone e Latina ha rispettato le linee guida per la riapertura in sicurezza delle attività, come il distanziamento sociale, l’uso della mascherina e l’attenzione alle regole igieniche. Tutto questo è emerso da un’analisi commissionata dal presidente Fipe Confcommercio Lazio Sud Italo Di Cocco, che ha interessato gli associati e da cui emerge chiaramente che il rispetto delle normative nazionali, rappresenta un impegno importante nella gestione del Covid19. E’ questo il messaggio che Fipe Confcommercio Lazio Sud sta portando avanti per fronteggiare e combattere questa pandemia e scongiurare così misure drastiche come un ulteriore periodo di lockdown.

“Voglio complimentarmi con tutti gli associati – ha dichiarato il presidente Fipe Italo Di Cocco – per il senso di responsabilità nel gestire questo momento di emergenza. Un periodo non semplice da affrontare soprattutto per quanti gestiscono attività specializzate in eventi e che si trovano a dover dire di no a molti clienti che vorrebbero festeggiare compleanni o matrimoni includendo il ballo tra le iniziative, con immaginabili ripercussioni economici. A loro dico che possono andare fieri del comportamento avuto. Hanno dimostrato di aver compreso le difficoltà”.

Share this post