Area verde presa di mira dai vandali, panchine distrutte. La rabbia dei residenti


Quel piccolo fazzoletto di verde, impreziosito da campo sportivo e illuminazione, è stato pensato per regalare uno spazio alle famiglie, con i bambini a giocare e scorrazzare qua e là e genitori e nonni a godersi il relax sulle panchine. Siamo in via De Angelis, alle spalle della scuola Giovanni Paolo II, nella nuova area residenziale e commerciale del Parco Arene. Dove arriva il bello, c’è sempre il vandalo di turno a rovinare ogni cosa. E così, come purtroppo spesso accade, i vandali distruggono ciò che con fatica si crea. Diverse panchine sono stati distrutte, altre soltanto danneggiate ma rese, comunque, inutilizzabili. Un vero peccato perché, stando così le cose, il parco è utilizzabile solo a metà. I residenti e le famiglie dei bambini che frequentato l’area verde chiedono all’amministrazione comunale di ripristinare la situazione. E, in seconda battuta, di installare una telecamera per scoraggiare con la videosorveglianza i vandali a farlo di nuovo. A distruggere ancora una volta  ciò di buono che con fatica si crea. 

Share this post