Arrestati i responsabili del furto alla BCCC di Borgo Hermada


Questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Terracina in collaborazione con i colleghi della Compagnia Carabinieri di Roma Piazza Dante hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettante persone accusate, in concorso tra loro, dei reati di furto aggravato e ricettazione in concorso. A carico dei due arrestati, un 25enne ed un 37enne romani, entrambi pregiudicati, sono stati raccolti dai militari operanti numerosi e gravi indizi di colpevolezza in relazione ai due furti compiuti il 2 ottobre ed il 13 novembre 2014 presso la banca di Credito Cooperativo del Circeo, filiale di Borgo Hermada. In particolare, in entrambi i casi, i due malfattori, dopo aver divelto la porta antipanico dell’istituto di credito, hanno rubato la cassaforte poi recuperata grazie al tempestivo intervento dei militari dell’Arma. I malviventi però hanno fatto perdere le loro tracce.Oggi la fine della loro latitanza grazie ad indagini minuziose.

Share this post