ASD Podistica Terracina protagonista a Sezze


asd podistica a sezze. anxur time

Nonostante l’assenza di Romina D’Auria – che ha scritto il proprio nome per ben tre edizioni consecutive nell’albo d’oro del trofeo podistico ”Città di Sezze” – continua la striscia positiva dei ragazzi della “Podistica Terracina”, presentatisi in forze, come da tradizione, alla 14^ edizione di questa classica di primavera.

fernando fiore. anxur time

Fernando Fiore

Prestazione strepitosa per Fernando Fiore. Benché assalito dai crampi sul finale, il grintoso terracinese, anche se dolorante, ha stretto i denti e, rialzata la testa, ha puntato dritto sul traguardo, sotto la linea del quale ha colto un importante 2° posto di categoria.

Giunto a pochi secondi dal compagno di squadra, non ha deluso Patrizio Iannarilli, una delle colonne storiche della squadra e – ormai da anni – atleta di punta del panorama podistico pontino.

patrizio iannarilli. ANXUR TIME

Patrizio Iannarilli

Zona alta della classifica anche per il “team Subiaco”: 3^ posizione per la giovane, ma fortissima Silvia; 4^ per l’esperto padre, il plurititolato Emilio. Per entrambi la certezza che, a breve, ci saranno le condizioni per puntare alla vittoria.

Ottima prova per Michela Iacovacci. Una gestione lucida e intelligente della difficile gara l’ha portata a fare selezione nella parte iniziale del percorso, per poi amministrare il cuore della corsa ed andare a tutta birra sul finale, sino a rientrare nell’ambita zona premi.

A mantenere alto il buon nome della divisione rosa della squadra ha contribuito anche Luisa Pallotta, nella top ten di categoria.

Romina D'Auria vince a Lenola e a Torrice. Anxur Time

Romina D’Auria, assente di lusso

Hanno spinto forte sull’acceleratore, nonostante l’altimetria del tracciato, i soliti Paolo Sessa e Nicola Grande. Belle prestazioni individuali sono poi venute da Roberto Musilli, Piero Mangoni, Luciano Di Sauro, Salvatore D’Argenio e Costantino Minghella.

Merita una menzione particolare la straordinaria performance di Vincenzo Di Girolamo, che milita tra le file della “A.S.D. Atletica Hermada”. Questa talentuoso terracinese, solo negli ultimi tempi, ha fatto registrare dei miglioramenti verticali che lo hanno portato a contendersi, con i più forti atleti del momento, le posizioni di testa di tutte le gare a cui ha preso parte, facendogli centrare, proprio a Sezze, un prestigioso primo posto di categoria ed una non meno pregiata 5^ posizione tra gli assoluti.

Sudore, grinta, costanza e sacrificio: ecco gli ingredienti della ricetta del successo. Le componenti che gli atleti del presidente Egidio Pagliaroli sanno amalgamare con cura e sapienza tutta la settimana, per poi servire, nel fine settimana, un piatto strepitoso, che solo pochi privilegiati possono assaggiare – con una spolverata di adrenalina purissima – sotto la linea del traguardo.

Share this post