Asili nido, le rette si pagano in base alle fasce Isee


Le rette dell’asilo nido saranno pagare sulla base delle fasce Isee, l’indicatore economico delle famiglie. Lo ha stabilito la giunta comunale che nell’ultima riunione ha deliberato la suddivisione delle fasce di spesa in via sperimentale per l’anno educativo 2019/20, a partire dal primo gennaio del prossimo anno, al fine di dare agli utenti il tempo necessario per recepire le novità e agli uffici di poter predisporre e acquisire la documentazione necessaria per l’applicazione dei nuovi criteri. 

Share this post