Aspettando la crescita: il libro di Antonello Di Mario arriva a Terracina


Piatto_Di_MarioDomenica 22 marzo ore 11 presso la Terrazza del Grappolo d’Uva – Lungomare Matteotti, Il Sestante presenta il libro di Antonello Di Mario “Aspettando la crescita, scritti meccanici per lo sviluppo” (Tullio Pironti Editore).

Con l’autore saranno presenti Agnese Moro (Sociopsicologa e Scrittrice) e Margherita Anzini (Capitano, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Terracina). Modera Andrea Di Lello.

Il libro è già in vendita presso la libreria Bookcart di Terracina.

 

Il libro raccoglie gli scritti di Di Mario pubblicati nell’ultimo biennio su ‘Fabbrica e Società’, il giornale on line dei metalmeccanici della Uil di cui è direttore, e su Formiche.net.“Il sottotitolo – spiega Antonello Di Mario a AdnKronos/Labitalia – è quasi una parafrasi di Pasolini e dei suoi ‘Scritti Corsari’. Può sembrare un paragone un po’ ambizioso, ma il mondo metalmeccanico ha vissuto tempi di profondo disagio e li vive tuttora. La crisi economica, iniziata nel 2008, ha inciso profondamente sull’economia del Paese esoprattutto sul settore industriale e manifatturiero. I lavoratori hanno sofferto molto e questo è un diario di viaggio degli ultimi due anni, in cui molte cose sono cambiate”. Il libro sarà presentato anche giovedì 19, alle 9,30, al Centro Congressi Cavour (via Cavour 50a), a Roma. Oltre all’autore, interverranno Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil, e i segretari generali di Uilm, Fiom e Fim, rispettivamente Rocco Palombella, Maurizio Landini e Marco Bentivogli.

 

A Terracina si parlerà di futuro e di un territorio che soffre economicamente con un forte deficit di legalità.

 

Share this post