Astral e Comune: collaborazione proficua


Nelle scorse settimane l’Astral ha eseguito diversi interventi nelle strade di sua competenza presenti nel Comune di Terracina.
Questi interventi riguardanti asfalto, segnaletica ed sfalci sono stati richiesti direttamente dagli Assessori Marcuzzi e Caringi che hanno contattato il responsabile delle Manutenzioni dell’Astral l’Architetto Afilani che prontamente ha accolto le richieste d’intervento.

Luca Caringi

Luca Caringi

“Sulla Pontina all’altezza del Km 105 c’è la postazione del 118, in quel tratto poco prima del ponte di Badino il traffico era sin troppo scorrevole e per le ambulanze non era facile uscire in sicurezza, li l’Astral si è superata, dopo poche ore della richiesta di una segnaletica adeguata ha inviato la ditta a sistemare il tutto – scrivono in una nota congiunta Pierpaolo Marcuzzi e Luca Caringi – Dopo nemmeno una settimana l’Astral ha inviato a mettere in sicurezza con un nuovo tappeto di asfalto parte delle complanari nella zona ex Desco tramite la ditta Euroscavi 2003 di Cisterna che oltre a riparare le buche ha fresato e rifatto il tappetino ad oltre 2000mq di strada.

Pierpaolo Marcuzzi

Pierpaolo Marcuzzi

In questa settimana su tutta la Pontina ricadente nel comune di Terracina l’Astral sempre avvalendosi dell’Euroscavi 2003 ha trinciato e decespugliato tutti i cigli e le banchine stradali.
Questa collaborazione tra Comune e Astral sta dando i propri frutti, infatti l’Astral è possibilista nei riguardi delle aziende presenti dal Km 105 e 107 che vogliono realizzare a loro spese una nuova rotatoria, allargare le complanari e mettere i new Jersey al centro della Pontina.
Proprio in questi giorni si stanno facendo riunioni tra privati, tecnici e Comune per presentare all’Astral la proposta definitiva che darà una svolta a tutta la zona C2 e all’ingresso nord della Città”.

Share this post