Attraverso i sensi per conoscere le eccellenze italiane al Filosi


A scuola con il Consorzio per la tutela del  Grana Padano per scoprire le mille sensazioni che regala questo splendido prodotto italiano. Dove? Al Filosi di Terracina con un esperto formatore. Quando? Lunedì 17 febbraio grazie alla supervisione della professoressa Elena Sarnataro che, in sinergia con la collega Greta Zennaro, ha coinvolto i docenti del dipartimento di scienze degli alimenti. Gli studenti delle terze classi hanno avuto una notevole opportunità di formazione ed informazione sui mille usi e le altrettanto varie caratteristiche del Grana Padano DOP in cucina. Tutto ciò illustrato come un viaggio attraverso le sensazioni, un vero e proprio “motus animi”, che le varie stagionature del prodotto offrono a chi le apprezza attraverso i cinque sensi. Conoscere le materie prime con cui si lavora è fondamentale per rispettarle e proporle con professionalità e passione. Quando, poi,  la scuola incontra le realtà aziendali di spicco del territorio nazionale ciò diventa possibile ed arricchente. L’esperienza del Filosi confluisce, tra le tante, nel Percorso per le Competenze Trasversali ed Orientamento previsto dal MIUR ( ex alternanza scuola lavoro) e fa dialogare  produttività privata e formazione pubblica per intravedere nuove prospettive per il futuro.

Share this post