Auto sprofondata nella voragine, disperso un uomo. Canali a rischio esondazione


E’ stata recuperata intorno alle 14 l’automobile sprofondata nella voragine che si è aperta nella mattina di domenica sulla Pontina, all’altezza del chilometro 97, nella zona di San Vito. I vigili del fuoco e i sommozzatori hanno lavorato a lungo per recuperare l’automobile, piena di fango, e riportarla in superficie. Secondo quanto ricostruito dai soccorritori, nel veicolo c’erano due persone. La prima è riuscita a mettersi in salvo e si trova in ospedale. L’altra risulta dispersa. Le ricerche sono senza sosta.

 Nel frattempo, con la pioggia che continua a scendere, i timori sono rivolti ai corsi d’acqua Sisto e Amaseno a rischio esondazione. Anche il sindaco Nicola Procaccini ha diramato un’allerta invitando i cittadini a muoversi il meno possibile. In alcune zone della campagna di Terracina si sono già verificati allagamenti. 

Share this post