Avis Terracina, prime donazioni in Aferesi


Cristian Valvassori. donazione in aferesi. Anxur Time
Giovanni Luigi Marangoni, donazione in aferesi. Anxur Time

Giovanni Luigi Marangoni, donazione in aferesi

Come preannunciato nei giorni scorsi, questa mattina nella sede Avis di Terracina, ci sono state le prime due donazioni di emocomponenti effettuate attraverso il metodo dell’Aferesi, una tecnica consolidata che permette di estrarre attraverso un separatore cellulare le componenti del sangue utili per la cura di diverse malattie e la preparazione di alcuni medicinali.

I primi due donatori Luigi Giovanni Marangoni e Cristian Valvassori (nella foto grande) si sono prestati ad essere i pionieri per la nostra città, la prima del sud pontino ad utilizzare questa tecnica.

Questa modalità di donazione si affianca a quella classica di sangue intero, ma a differenza della seconda permette di ottenere una immediata disponibilità delle componenti cercate e favorisce l’ammissione di nuovi donatori non compatibili con la modalità classica, cosa che in un periodo di estrema carenza come quello estivo può fare al differenza per molti malati.

Share this post