Bandiera blu 2021, le richieste di Agenda 21


Con nota prot. n. 02122020, del 2 dicembre 2020, il Forum di Agenda 21 Locale, a seguito della richiesta dell’Amministrazione Comunale (Settore Ambiente e Sviluppo Sostenibile), ha inviato al Comune di Terracina, per gli ambiti di propria competenza, tutta la documentazione necessaria per la compilazione delle schede “F” (Iniziative di Educazione Ambientale e Informazione) e delle schede “G” (Iniziative per la Sostenibilità Ambientale) del Questionario Bandiera Blu 2021.
Tale documentazione, come è noto, risulta fondamentale sia per garantire il completamento dell’i- struttoria, sia per la qualità e la quantità dei risultati conseguiti, ai fini dell’ottenimento della Bandiera Blu anche per il 2021:
1. n. 26 iniziative realizzate nel 2020 per finalità di “Educazione Ambientale ed Informazione”.
2. n. 11 atti amministrativi approvati nel 2020, a cadenza pluriennale e annuale, per “Iniziative di
Sostenibilità Ambientale”.
3. n. 41 riunioni e incontri istituzionali effettuati nel 2020, per finalità di “Processi Partecipati”.
Va ricordato, in proposito, che la documentazione prodotta da Agenda 21:
1. costituisce un terzo del totale necessario per ottenere il riconoscimento della Bandiera Blu;
2. si riferisce agli ambiti principali del riconoscimento FEE;
3. consente di raggiungere, per quantità e qualità delle iniziative, il massimo del punteggio con- sentito per gli ambiti trattati.
Anche quest’anno, pertanto, come già avvenuto nei sei anni precedenti (candidatura per la Bandie- ra Blu del 2015, 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020), e malgrado le gravi condizioni dovute alla pandemia da Covid 19, il Forum di Agenda 21 Locale ha fornito un contributo essenziale per la richiesta del rico- noscimento internazionale della Bandiera Blu 2021:
1. continuando a diffondere le buone pratiche amministrative, a coinvolgere i portatori d’interes- se, il mondo educativo e la cittadinanza In genere;
2. determinando il miglioramento della qualità dell’ambiente e della vita delle persone, della va- lenza turistica e dell’economia locale;

3. creando ulteriori condizioni per lo Sviluppo Sostenibile della città e del territorio, nel rispetto degli obiettivi fissati con l’Agenda 2030 ONU.

Share this post