Bandiera blu, incarico per il dossier della candidatura di Terracina


Turismo, il Comune prova a ottenere anche per il 2019 la bandiera blu. Per farlo ha avviato tutte le verifiche necessarie a ricevere, come avviene ormai dal 2015, il prestigioso riconoscimento. Tra i documenti da predisporre, c’è la redazione di un dossier a opera di un professionista incaricato dall’ente. La scelta è caduta sull’ingegnere Mario Aniello. Costerà caro, 20mila euro Iva compresa, ma tant’è. Anche negli anni passati l’esborso è stato di questo tipo. Dopo tutte le verifiche predisposte dal Comune, gli uffici  del settore Gestione e protezione ambientale hanno dato il via libera all’affidamento professionale per la predisposizione del dossier utile alla candidatura di Terracina alla Bandiera blu. 

Share this post