Basket: Andrea Testa passa all’Eagles


Giovanissimo, tanta ambizione e dedizione al sacrificio dalla sua. Il terracinese Andrea Testa, guardia di 189 centimetri, passa all’Eagles, in Sicilia, carico di aspettative personali e pronto a mettersi a disposizione del coach.

Nato a Pesaro il 19 agosto 1997, ma cresciuto a Terracina, inizia la sua avventura con la palla a spicchi proprio all’ombra del Tempio di Giove. Gioca con la Virtus Terracina sette campionati. Andrea si affaccia prestissimo sulla scena dei campionati nazionali, passando alla Virtus Fondi prima nella vecchia DNB (a 16 anni) e in seguito nella nuova Serie B, restandoci sino alla passata stagione.

Velocità e grande uso del contropiede, giocando spesso l’uno contro uno grazie a doti fisiche di assoluto rispetto, con in aggiunta un discreto tiro da 3. Ora, per Andrea Testa, la prima esperienza davvero lontano da casa, in Sicilia, in Serie C1, dove però non avrà difficoltà ad ambientarsi velocemente.

“Mi sento prontissimo con molto da dimostrare, ho anche origini siciliane, quindi ho parenti pronti ad aspettarmi tutti molto entusiasti – afferma Andrea – Ho avuto modo di parlare con coach Priulla, mi ha spiegato un po’ come lavoreremo ed è molto contento di avermi in squadra, cosa che naturalmente mi orgoglioso. A livello personale voglio migliorare tecnicamente e spero di trovare un gruppo unito, con spirito di squadra, e dove la prima regola è non mollare mai”.

Share this post