Basket Serie D: Virtus Terracina esordio con vittoria


Partita vibrante quella tra la Virtus Terracina e Lido di Roma che ha visto nel finale l’allungo decisivo dei padroni di casa grazie al canestro decisivo di Grenga a 5 secondi dal termine. La Virtus subiva la freschezza dei giovani rampolli di Roma, che bravissimi nel pressing a tutto campo mettevano in difficoltà i ragazzi di coach Borelli. Complice un arbitraggio piuttosto permissivo la partita rischiava di uscire fuori le righe. Al riposo lungo si chiudeva comunque 30 pari con Incitti e Gargiulo a fare la differenza per i propri colori (saranno 14 i punti di Gargiulo solo nel primo quarto). Inizio da incubo nel terzo quarto per i terracinesi con un break di 10 a 0 per Lido di Roma. Ma la pazienza e l’egemonia di D’Angelis sotto le plance permetteva di accorciare e arrivare all’ultimo quarto punto a punto. Decisive saranno le palle perse dei romani nel finale e il canestro di Grenga che regalava la prima vittoria ai terracinesi in una partita bella ed emozionante.

Finale 85 a 83
Parziali
12/16 18/14 27/36 28/17
VIRTUS TERRACINA
Leccese 9, De Bonis, Puca 8, Centra 5, Fontana 7, Grenga 6, Nocella 1, D’Angelis 15, Mirra, Gargiulo 22, Parisella 3, De Filippis 9
LIDO DI ROMA BASKET
Fauzia 2, Incitti, 17, Papa 8, Lauria 12, Alessandrini 18, Stravato, Martucci 2, Cascio 11, Ricchi, Pasquali 4, Cianci 9, Baccanari,

Share this post