Basket Terracina, si cambia…


Paolo Bondatti e il basket Terracina. Anxur Time
Arturo Spada resta alla Fabiani Formia. Anxur Time

Arturo Spada approda nella DNC

Chi si aspettava un’eastate calda è andato deluso. Le vicende del Basket Terracina si sono risolte ben presto. Il patron Stefano Favali ha passato la mano a Paolo Bondatti9 (nella foto grande che, insieme a suo padre Giampiero (futuro Presidente?), è chiamato a dare continuità alla storia di una società giunta al suo quarantennale.

Favali resterà in società dando la sua disponibilità, ma la notizia clamorosa è che il Terracina non parteciperà al Campionato di Serie C2.

Una scelta dolorosa ma inevitabile per ripartire senza affanni. E poi c’è il settore giovanile che vedrà protagonista probabilmente Tommaso Penci e altri istruttori che saranno resi noti successivamente. Terracina senza C2 quindi con la possibilità di ripartire dalla Promozione. C’è da colmare un vuoto generazionale e questa rinuncia servirà a rilanciare anche il settore giovanile.

Le altre ipotesi erano il coinvolgimento dell’SMG Latina che avrebbe in pratica composto ilr oster della C2 con i suoi giovani, oppure il passaggio di mano ad una cordata che vedeva a capo Saverio Di Mario. una ipotesi ben presto tramontata. Intanto Arturo Spada è stato confermato dalla Fabiani Formia dopo aver contribuito alla promozione nella DNC.

Share this post