Beach Soccer: Anxur Trenza, che sorpresa


Anxur Trenza, bis di vittorie a Marina di Pisa. Anxur Time
L'Anxur Trenza vince a Marina di Pisa. Anxur Time

Doppietta a Marina di Pisa per l’Anxur Trenza

La Coppa Italia per rompere il ghiacchio, la prima tappa per far capire agli avversari che c’è anche lei, e alla seconda uscita il capolavoro. L’Anxur Trenza ipoteca la qualificazione alle finali scudetto del Campionato di Serie A di beach Soccer grazie alla doppietta di Marina di Pisa dove, in occasione della seconda tappa del girone A, i ragazzi di Roberto Pasquali hanno battuto il Lamezia e la corazzata Milano, squadra Campionate d’Italia in carica.

E adesso i terracinesi comandano il raggruppamento insieme al Viareggio e ad un passo dalla qualificazione alle finali scudetto che sarebbe straordinario alla prima apparizione in assoluto. Il 7 a 4 al Lamezia nella prima giornata è arrivato grazie ad un gioco di squadra fluido e molto efficace.

Protagonista il portoghese Jordan dell’Anxur che, alla sua prima uscita stagionale, ha realizzato addirittura 6 reti, regalando spettacolo. Il giorno dopo è arrivata l’apoteosi con la vittoria già citata sui meneghini che ha certificato l’ascesa della formazione terracinese. 5 a 4 e primato del girone con i viareggini. Bello poi vedere la classifica marcatori con Llorenc del Terracina secondo ad otto reti e a seguire Jordan dell’Anxur Trenza con sette centri. Nel prossimo fine settimana l’Anxur Trenza cercherà quei punti necessari alla qualificazione alle finali di Catania del 31 luglio. La settimana seguente toccherà al girone B a Montalto di Castro.

 

 

 

Share this post