Beach Soccer: l’Italia va in Germania per preparare le finali dell’Europeo


Alessio Frainetti e Paolo Palmacci. anxur time

Ultimi scampoli di allenamento per la Nazionale italiana di Beach Soccer che sta rifinendo la preparazione al Lido Rive di Traiano a Terracina in vista dell’ultima tappa eliminatoria dell’Euro Beach Soccer League che si terrà in Germania a Warnemunde da venerdì a domenica prossimi.

Emiliano Del Duca 3

Emiliano Del Duca

Attualmente l’Italbeach occupa la nona posizione nella classifica della Divisione A del torneo continentale, guidata dal Portogallo (15 punti), davanti a Bielorussia, Spagna e Russia (12 punti). La tappa tedesca servirà alla formazione di Massimo Agostini per migliorare la posizione in griglia visto che la qualificazione alle fasi finali è già assicurata dal momento che l’Italia sarà Paese ospitante dal 14 al 17 settembre, probabilmente proprio a Terracina, anche se manca ancora l’ufficialità.

L’Italia aveva chiuso al terzo posto la tappa di qualificazione disputata a Nazarè in Portogallo, vincendo solo contro la Francia. Per Warnemunde lo staff tecnico si è affidato alla vecchia guardia. Richiamati i veterani Alessio Frainetti e Paolo Palmacci (nella foto grande), quest’ultimo recordman in azzurro con 198 gol in 216 presenze. L’altro terracinese è il vice allenatore Emiliano Del Duca. Nello staff anche il preparatore atletico di Itri, Paolo La Rocca.

L’Italia farà il suo esordio venerdì 25 agosto alle 17.15 con l’Ucraina, sabato 26 alla stessa ora con l’Azerbaigian e domenica 27 agosto alle 14.45 contro i padroni di casa. Al di là delle finali già al sicuro, c’è voglia di riscatto dopo la magra figura in Portogallo.

Share this post