Soccer serie B: avvio elettrizzante per le terracinesi


Centro Storico e Le Fischiere: partono alla grande le due compagini terracinesi

La prima giornata della Serie B ha regalato al pubblico della BetclicArena di Montalto di Castro quattro gare ricche di gol e colpi di scena. Nella B hanno fatto la voce grossa le squadre di Terracina confermando l’organizzazione di “Amici dello Sport” e la passione del centro pontino per questo sport. A farne le spese rispettivamente i chioggiotti del Lions e i pugliesi della Salve. Hanno vinto le squadre più organizzate.



CENTRO STORICO TERRACINALIONS CHIOGGIA: 7-3 (3-1;2-0;2-2)
ASD Amici dello Sport Centro Storico Terracina: Borsa, Paglia, Di Veglia, Mauti, De Prosperis, Sferoniero, Spezzaferro, Giancana, Bressan. All: Antonetti
Lions Chioggia: Tiozzo, Boscolo, Paulon, Talpo, Tiozzo, Falcone L., Falcone F. All: Boscolo R
Arbitri: Pungitore (Reggio Calabria), Frau (Carbonia)
Reti: 2′ pt Giancana (T), 6′ pt Borsa (T), 7′ pt Falcone F (L), 11′ pt De Prosperis (T),
2′ st De Prosperis (T), 12′ st Di Veglia (T),
1′ tt Tiozzo (L), 2′ tt Giancana (T), 3′ tt Tiozzo (L), 7′ tt Giancana (T),

Montalto di Castro e la sua splendida BetClic Beach Arena, ampliata rispetto allo scorso anno, è lo scenario della prima giornata del campionato di Serie B. Sul lungomare Harmine va in scena la prima gara fra i cadetti e le tribune dell’impianto, presentano da subito un bel colpo d’occhio. In campo Centro Storico Terracina e Lions Chioggia. I laziali trovano subito la via del gol con Giancana e raddoppiano 4 minuti più tardi con un tiro dalla lunghissima distanza effettuato dal portiere Borsa. I veneti reagiscono ed accorciano con Falcone, ma prima della chiusura di prima frazione, il Centro Storico Terracina trova la terza rete con De Prosperis in rovesciata. Il numero 7 pontino si ripete in apertura secondo tempo con una bella girata, potente, sul secondo palo. La squadra laziale controlla e subisce pochissimo se non un paio di incursioni prontamente neutralizzate da Borsa. Allo scadere è cinquina. Gran botta da centrocampo di Di Veglia e nulla da fare per l’estremo difensore veneto Tiozzo, 5-1. Il terzo ed ultimo tempo si apre con il gol di Tiozzo Nicola per i veneti, aiutato dalla “cunetta maligna” che spiazza Borsa. Giancana, sempre molto attivo e pericoloso, risponde subito per il C.S Terracina ma Di Veglia, ancora lui, accorcia 3-6. La gara è viva ed interessante. I laziali mostrano una migliore organizzazione di gioco ma i veneti, mettono in campo buona grinta. Giancana ha però una marcia in più ed al 7′, porta i suoi sul rassicurante risultato di 7-1, parziale che sarà definitivo triplice fischio.



LE FISCHIEREACAS BAHIA SALVE: 5-1 (1-0;3-0;1-1)
ASD Amici dello Sport “Le Fischiere” Terracina: Iacovacci, Raponi, Morini, Nocella, Altobelli F, Altobelli M, Vestoso, Azzoli. All: Iacovacci
Acas Bahia Salve: Sergi, Desonda, Fanciullo, Protopapa, Bosco, Conte, Ferramosca, Martella, Chiffi, Gravallotti, Biasco, Profico. All: Quaranta.
Arbitri: Taverna (Gorizia), Mattioli (Isernia)
Reti: 2′ pt Morini (F), 1′ st Nocella (F), 5′ e 10′ st Azzoli (F), 2′ tt Ferramosca (S), 11′ tt Azzoli (F).



Secondo ed ultimo match di giornata per la Serie B targata LND Beach Soccer e subito spettacolo fra Le Fischiere Terracina e Acas Bahia Salve. I salentini alla partenza faticano ad entrare in partita per “colpa” dei ripetuti tentativi pontini di portarsi in vantaggio, che infatti, arriverà dopo appena due minuti. Tiro libero e gol di Morini. Pochi secondi dopov e Azzoli sfiora il palo destro “rischiando” l’immediato raddoppio a favore dei pontini. I pugliesi di contro provano a rispondere con Gravallotti, anche lui su tiro libero, ma la sua conclusione è fuori dallo specchio. I minuti successivi portano maggiore equilibrio ed un’Acas Bahia Salve più dinamica che si avvicina al pareggio allo scadere con Gravallotti anticipato di un soffio dal portiere laziale Iacovacci. La ripresa comincia con il raddoppio dei ragazzi de “Le Fischiere” quartiere di Terracina. E’ Nocella a bucare l’estremo difensore salentino da distanza ravvicinata ma è di “Condor” Azzoli la perla di giornata. Da posizione angolatissima, il giocatore laziale elude un difensore avversario e lascia partire un tiro imprendibile che finisce la sua corsa nel 7 della porta del Salve. Lo stesso Azzoli si ripete su calcio di rigore portando a 4 le marcature per Le Fischiere Terracina e chiudendo il secondo tempo regolamentare. Terza frazione al BetClic Beach Stadium di Montalto e l’Acas Bahia Salve trova il gol con Ferramosca in apertura dalla distanza. La ricerca della rimonta è veemente ma Le Fischiere controllano e ribattono con medesima caparbietà e proprio negli istanti finali, trovano anche la 5^ rete che chiude definitivamente il match. Tripletta di Azzoli e risultato finale di 5-1 a favore della formazione pontina con grande soddisfazione del presidente Cascarini presente in tribuna.

Il team Centro storico Amici dello sport

Il team Centro storico Amici dello sport


Nella BetClic Beach Arena al via anche la Serie A femminile: anche in questa manifestazione sono due le compagini terracinesi. Il loro avvio purtroppo non è molto esaltante: la Res Roma, come un anno fa, è partita a razzo battendo la Lady Terracina grazie anche a una prestazione maiuscola della Cunsolo autrice di una tripletta. Alla lunga ha prevalso la qualità delle singole ragazze capitoline che giocano nella Serie A di calcio a undici. L’altra partita è stata più combattuta, la Magna Gaecia, andata sotto di due lunghezze con la Pro Terracina, ha compiuto una rimonta prodigiosa iniziata a fine secondo tempo e conclusa a 3′ dal termine della gara. Determinante il centro della Othmani. Dopo la delusione della scorsa edizione le salernitane partono con il piede giusto. Domani entrano in gioco Catanzaro e Mestre che hanno riposato nella prima giornata.

Venerdì 25 luglio – 2^ GIORNATA – SERIE B
Adip Napoli-Lions Chioggiasottomarina h: 9:00 (riposa Centro Storico)
Acas Bahia Salve-Vis Vomero h: 10:00 (riposa Le Fischiere)
2^ GIORNATA – FEMMINILE
Girone A: Lady Terracina-Catanzaro h: 11:00 (riposa Res Roma)
Girone B: Mestre-Pro Calcio Terracina h: 12:00 (riposa Magna Graecia)

Sabato 26 luglio – 3^ GIORNATA – SERIE B
Centro Storico-Adip Napoli h: 9:00 (riposa Lions Chioggiasottomarina)
Vis Vomero-Le Fischiere h: 12:00 (riposa Acas Bahia Salve)
3^ GIORNATA – FEMMINILE
Girone A: Res Roma-Catanzaro h: 10:00 (riposa Lady Terracina)
Girone B: Mestre-Magna Graecia h: 11:00 (riposa Pro Calcio Terracina)

Share this post