Bersaglieri in festa a Terracina, sfilate e cortei per le vie della città


Dopo l’emozionante partecipazione al 66° Raduno Nazionale dei Bersaglieri tenutosi nel Veneto a San Donà di Piave lo scorso maggio, l’associazione nazionale dei Bersaglieri sezione di Terracina, capeggiata dal suo Presidente Loris Marchesini, invita tutti i cittadini ad accompagnare per le vie del centro Cittadino di Terracina i fanti piumati per festeggiare il secondo Raduno Provinciale chiamato “Compleanno del Bersagliere”. Grazie all’impegno dei soci dell’associazione di Terracina, alla collaborazione e il sostegno degli organi Provinciali e Regionali dell’Associazione Nazionale dei Bersaglieri e dell’Amministrazione Comunale, Domenica 24 Giugno 2018 si terrà per le vie del centro  lo sfilamento delle associazioni provinciali della Regione Lazio, circa 500 Bersaglieri, che al passo veloce e al suono sbarazzino di tre Fanfare delle sezioni di Aprilia, Valmontone e Guidonia , porteranno allegria e vivacità in quanti saranno a sostenerli.

L’ammassamento è previsto per le ore 9,30 presso il piazzale Stella Polare per poi procedere con l’alzabandiera al monumento dei Bersaglieri e la parata per via Roma e Viale della Vittoria con la tradizionale corsa finale e resa degli onori alle autorità che interverranno.  Ma l’intero evento sarà anticipato da un’importante Mostra storica “I bersaglieri nella Grande Guerra” che sarà allestita dal 22 Giugno a partire dalle ore 10,00 presso la Sala Appio Monti di Terracina.

Il Corpo dei Bersaglieri nasce 182 anni fa grazie all’intuizione del Capitano Alessandro Della Marmora il quale, dopo aver ottenuto l’autorizzazione di Re Carlo Alberto, costituisce la prima compagnia di soldati che alla base di tutto dovevano avere spiccate attitudini fisiche e morali. E’ proprio su questi principi morali che la sezione di Terracina, nata nel 1989, pone il suo operato in varie iniziative nel Comune, partecipando a diverse attività di interesse sociale, raccolta fondi e collaborazioni varie con Istituti Scolastici e mondo Associativo. Da sempre al fianco dei giovani, quest’anno ha ottenuto l’autorizzazione dall’associazione Nazionale dei Bersaglieri per far partecipare alla sfilata molti bambini degli Istituti scolastici di Terracina affinché la memoria di un corpo militare così glorioso possa rimanere sempre vivo nel cuore della gente.

Share this post