Biglie, spettacolo al Sirenella


Biglie. Pierpaolo Tassini vince al Sirenella. Anxur Time

Nello splendido scenario dello stabilimento Sirenella di Terracina è andata in scena la 9° edizione della ferragosto cup organizzata dall’associazione Beach Biglie Terracina.

Un grande evento sportivo che ha visto la partecipazione di 42 concorrenti provenienti dalla provincia di Latina, Frosinone, Campania e diversi stranieri, diviso in 3 categorie: elitè, donne e junior.

Nomi illustri e giovani promesse, belle scoperte e non solo sportive: lo spettacolo offerto dai giocatori di palline sulla pista disegnata con curve paraboliche, giro della morte e montagne alte circa cm 1,30, porta alla ribalta l’associazione del presidente Tambucci e soprattutto Terracina, location ideale per il turismo sportivo. Presente il campione italiano in carica Romano Falovo.

La mattina ha visto le gare dei junior dove si è imposto il piccolo Pierpaolo Tassini (nella foto), vera rivelazione della manifestazione, al secondo posto il bergamasco Valerio Fedele, terzo posto per Edoardo Sereno. Da segnalare in questa categoria, l’elevata partecipazione di bambini stranieri, che si sono appassionati a questo giuoco a loro sconosciuto.

Nel pomeriggio la gara delle donne che ha assegnato la biglia rosa alla sig.ra Claudia la quale ha dominato la corsa dal primo tiro e vincendo con ben 2 tiri di vantaggio sulle rivali Andreina e Anna Maria. La gara ha visto la presenza di una nutrita partecipazione ciociara.

Il clou della manifestazione è avvenuto in serata dove sono scesi in pista i big che hanno offerto spettacolo ai numerosi curiosi appassionati assiepati lungo il marciapiede con bevute di birra ad ogni tiro e tiri mozzafiato. Dopo un’avvincete gara, la coppa se l’è aggiudicata Americo Fusco, secondo Stefano Tambucci, terzo Francesco Giannetti. Anche in questa categoria da segnalare la partecipazione di turisti stranieri e romani. La manifestazione è terminata con un ricordo della manifestazione per tutti i partecipanti offerto dall’organizzazione e naturalmente, bombe e cocomero per tutti.

Share this post