Bilancio bocciato in commissione, la maggioranza va sotto


Battuta d’arresto in commissione consiliare Bilancio per i conti dell’ente. La commissione nega il parere favorevole alla proposta di bilancio di previsione, un passaggio necessario prima che le carte con tutti i conti del Comune finiscano in Consiglio. La commissione, presieduta dal consigliere Domenico Villani, con tre voti contrari ha dato parere negativo al bilancio di previsione. Circostanza che non compromette poi la sua approvazione in aula, dato che il parere non è vincolante. Spetta infatti al Consiglio darne approvazione o meno. Ma, al di là di questa considerazione, ciò che emerge è che un atto tanto importante non trova per la prima volta la maggioranza salda. Frutto, ovviamente, del passaggio in opposizione del consigliere (e in questo caso presidente di commissione) Villani, entrato a far parte nei giorni scorsi con la Lega. Con lui hanno votato contro Fulvia Pisa (che sostituiva Valentino Giuliani) e Gianluca Corradini. Entrambi in quota Lega insieme a Villani. I consiglieri di maggioranza Patrizio Avelli e Sara Norcia si sono così ritrovati sotto nella votazione. Da notare inoltre come ormai in questa commissione si sia formato un vero e proprio blocco Lega con Villani, Giuliani e, da ultimo, Corradini, il cui ingresso nel Carroccio è cosa fatta ma l’ufficialità arriverà nelle prossime ore.

Share this post