Bilancio della polizia locale: migliaia di verbali, incassi record


Quasi 120mila verbali redatti in un anno, oltre 6mila punti decurtati dalle patenti di guida, quasi 3 milioni e mezzo di euro riscossi per le multe e una montagna di soldi ancora in fase di riscossione: sono solo alcuni dei numeri fatti registrare dalla polizia locale di Terracina nell’anno 2018. Il bilancio delle attività del Corpo della polizia locale è stato illustrato questa mattina, domenica 20 gennaio, in occasione dei festeggiamenti di San Sebastiano, patrono dei vigili urbani.

Il comandante Michele Orlando, nel doppio appuntamento al Duomo di San Cesareo e poi in aula del Consiglio comunale, ha illustrato i dati. Importantissimi: 450 sono state le attività commerciali controllate, 280 gli operatori itineranti sottoposti a verifica. Oltre mille gli operatori ambulanti controllati e decine le attività relative a sequestri. Ma i dati più significativi arrivano dai servizi di polizia stradale. Sono stati 117.709 i verbali redatti, 94 gli incidenti stradali rilevati. L’importo riscosso è stato di 3 milioni 368mila euro. Mentre sono in via di riscossione 12 milioni 973mila euro. Il 2018 – ha affermato il comandante Orlando – è stato un anno denso di avvenimenti significativi per la città e per la polizia locale. Ringrazio senza esclusione alcuna tutti per aver risposto con professionalità alle richieste di intervento. 

Share this post