Borgo Hermada, ecco il mercato


Nessuno forse ci avrebbe scommesso un euro invece, dopo tante peripezie e polemiche, ha aperto i battenti il mercato settimanale a Borgo Hermada. Circa 51 i banchi che dall’ultimo lunedì di aprile all’alba, si sono posizionati nelle aree indicate, le due piazze principali IV novembre e XXIV maggio. Un mini mercato, ma che contiene un pò di tutto, abbigliamento, gastronomia, pelletteria, ferramenta, legno, piante. Insomma, coloro che non possono arrivare fino a Terracina per il tradizionale mercato settimanale del giovedì, non possono proprio lamentarsi. E vista l’affluenza e i prezzi invitanti, sembra che la partenza sia stata davvero ottima sotto tutti i punti di vista. E non solo per curiosità.

Soddisfatti gli stessi ambulanti che hanno notato l’interessamento dei cittadini

L’associazione che si è aggiudicata la gara d’appalto provvederà anche ad abbellire la zona e renderla più confortevole, con la realizzazione di una pista di pattinaggio per il divertimento dei più piccoli. Anche il parco ora è più confortevole grazie all’installazione di lampioni a led. Un appuntamento che adesso anche per i cittadini di Terracina è divenuto fisso e, a quanto pare, il mercato storico del giovedì non dovrebbe risentirne. Un borgo che cerca di offrire ai propri residenti un servizio in più, un luogo dove l’organizzazione sembra davvero funzionare, partendo anche dalla numerose manifestazioni che si svolgono durante il periodo estivo ma anche primaverile con la Pedagnalonga.

Share this post