Botte alla Vigilia di Natale, scattano provvedimenti per quattro persone


Nella giornata di oggi, 2 gennaio 2020, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile identificavano e deferivano in stato di libertà per i reati di  “rissa, lesioni, minacce e danneggiamento” quattro persone appartenenti a due distinti nuclei familiari. I predetti, la mattina del 24 dicembre 2019, a seguito di una controversia sorta per futili motivi, si affrontavano in una pubblica via in una violenta colluttazione, nel corso della quale danneggiavano un’autovettura in sosta, riportando tutti lesioni giudicate guaribili con prognosi comprese tra i 5 e i 10 giorni.

Share this post