Buche sulle strade: “Manutenzione solo per gli amici”


Strade colabrodo: duro attacco di Massimo D’Agostini. “Le strisce gialle per i parcheggi dei disabili sembrano essere il neo di questa Amministrazione tutta presa com’è dall’ormai famosa “Pista ciclabile” di Viale Circe, che molti altri grattacapo sta creando ai cittadini – afferma D’Agostini – Ad esempio, in Via Orfanotrofio, nei pressi dell’ex Ufficio del Lavoro, vi sono strisce per disabili oramai visibili solo alle formiche.

Per non parlare poi dell’asfalto della stessa via che è divenuto un insieme di crateri e di buche, da quando è stata abbandonata dalla Provincia di Latina la strada è divenuta terra di nessuno.

Purtroppo gli abitanti di Via Orfanotrofio non sono cittadini di serie B, loro continuano a pagare lo stesso le tasse che in questi ultimi anni sono anche aumentate ed i servizi invece spariti.

Certo è,  che le Vie centrali e quelle borghigiane siano da tempo già state messe a punto per varie feste e cortei degli amici di qualche personaggio di Piazza Municipio”.

Share this post