Cadavere in strada


Omicidio a Terracina. Un giovane italobrasiliano di Terracina ha perso la vita questa notte intorno alle 24. Da una prima ricostruzione sembrerebbe si tratti di una lite, sfociata in rissa e terminata nel peggiore dei modi. A rimanere privo di vita nella centralissima piazza Garibaldi un ragazzo di Borgo Hermada. Gino Bellomo, 31 anni, (nella foto) è deceduto davanti al Cafè Artis probabilmente colpito con una bottiglia sul capo.

FB_IMG_1451240147354-1

Ad aggredirlo al termine del diverbio pare siano stati due stranieri. I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica di uno dei fatti più incresciosi mai capitati all’ombra del Tempio di Giove. Determinanti saranno le telecamere di videosorveglianza attive all’esterno delle attività di piazza Garibaldi. I militari hanno ascoltato anche la ragazza di Gino, che era vicino alla vittima al momento del massacro. Sul luogo dell’omicidio sono arrivati subito (nel cuore della notte) anche i tanti amici di Gino. Una vera tragedia. Terracina si è svegliata nello sconforto.

20151227_021316

Share this post