Cambio al vertice dei carabinieri: Anzini saluta, arriva Vivona


Cambio al vertice della Compagnia dei carabinieri di Terracina, il capitano Francesco Vivona subentra al capitano Margherita Anzini che lascia gli uffici di via Appia dopo anni di brillanti risultati su ogni fronte di attività. Per Anzini arriva un nuovo incarico: seguirà i corsi degli allievi ufficiali provenienti dall’accademia di Modena presso il Comando della scuola ufficiali carabinieri a Roma. Vivona, 28 anni, originario di Napoli, coniugato, ha frequentato l’accademia militare di Modena e la scuola ufficiali Carabinieri di Roma. Laureato in giurisprudenza, dopo il primo incarico quale Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monreale (Palermo) prenderà la guida della Compagnia a breve.

Share this post