Cani feriti in incidenti stradali, il Comune cerca cliniche per i soccorsi


Il Comune cerca cliniche veterinarie disponibili a operare in convenzione con l’ente municipale per garantire un servizio di pronta disponibilità per prestazioni veterinarie d’urgenza o in emergenza su animali vittime di incidenti. L’iniziativa parte dal settore Polizia locale e protezione civile, che nella giornata del 7 ottobre ha determinato l’approvazione dello schema di avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di esperti del settore. Si ricorda, infatti, che la legge prevede l’obbligo per i Comuni di provvedere alla cura e salvaguardia degli animali e, quindi, la garanzia che vengano effettuati anche interventi di primo soccorso, emergenze e urgenze atti alla stabilizzazione dell’animale. Ora è intendimento del Comune – si legge nel documento – «sopperire alla mancanza di idonee strutture che assicurino gli interventi».

Share this post