Carabinieri, Nas e ispettorato del lavoro: giro di vite nei locali


Giro di vite dei carabinieri su attività commerciali, sicurezza sul lavoro e strade. Negli ultimi giorni i militari dell’Arma della Compagnia di Terracina, insieme a personale dei nuclei Nas, ispettorato del lavoro, e di una unità del nucleo cinofili di Roma, hanno eseguito controlli all’interno di diversi esercizi pubblici e commerciali. Nove, per la precisione.

Nel corso dell’operazione sono state contestate diverse violazioni in materia di lavoro, di sicurezza alimentare e di norme igienico-sanitarie. Sono state quindi elevate contravvenzioni amministrative per un totale di oltre 15mila euro. Proposta la chiusura di una pizzeria, che sarà anche segnalata alla Asl per le violazioni in materia di sicurezza sul lavoro, e di una paninoteca.

Durante lo stesso servizio operativo i carabinieri hanno eseguito cinque perquisizioni personali, controllato 65 persone e 30 autoveicoli. Tre, in totale, le sanzioni per infrazioni al codice della strada.

Share this post