Carrozzine e sedie mare per disabili, chiesti i contributi


La giunta comunale chiede contributi alla Regione Lazio per l’acquisto di carrozzine o sedie mare per lo spostamento in spiaggia e in acqua di persone con disabilità. L’obiettivo è rendere la spiaggia davvero un luogo inclusivo, senza barriere, consentendo alle persone con problemi di deambulazione di muoversi in riva al mare come tutti. Viste le recenti iniziative messe in campo, tra cui quella dell’Azienda Speciale Terracina relativa al progetto di spiaggia solidale in un tratto di arenile in viale Circe, il Comune ha pensato di chiedere un contributo alla Regione Lazio per acquistare strumentazioni idonee. 

Share this post