Cassonetti ritirati sull Strada Provinciale per S.Felice Circeo


Una cosa è certa. Se la De Vizia riuscirà nelle prossime ore a sostituire i vecchi cassonetti con quelli nuovi carrellati, ci sarà solo da applaudire. Ma onestamente sarebbe un vero e proprio miracolo. E’ notizia di questa mattina infatti che il personale della ditta che gestisce la raccolta dei rifiuti solidi urbani, sta ritirando i vecchi cassonetti dislocati sulla Strada Provinciale per San Felice Circeo in territorio di Terracina.

rifiuti ss pontina terracina

Un’operazione ad alto rischio se si considera che questo è il week end della Festa della Madonna del Carmine con un afflusso enorme di persone sul territorio.

Per evitare scompensi la De Vizia dovrebbe come detto sostituire quasi in contemporanea i cassonetti con quelli nuovi, altrimenti lo scenario che si aprirebbe alla città lunedì mattina sarebbe inquietante. I residenti di quella zona sono increduli perchè nei prossimi due giorni potrebbero avere grossi problemi su dove conferire l’immondizia.

A questo punto due sono le considerazioni da fare. O la De Vizia è sicura del passo che sta facendo o probabilmente non si sta rendendo conto che sta ritirando i vecchi cassonetti nel week end di maggior afflusso in assoluto di turisti. Non resta che aspettare lunedì.

rifiuti terracina, anxur time

Intanto la trasformazione del modo di conferimento con il porta a porta continua anche se non mancano le difficoltà. Alcuni condomini sono in difficoltà perchè non hanno contenitori a sufficienza e sicuramente ci sono da limare alcune situazioni. Da’accordo il numero verde e il sito internet di recente inaugurazione, ma forse sarebbe il caso innanzitutto di entrare nel cuore dei problemi di Terarcina e dei disagi del cittadino.

Share this post