Cento anni dopo, il convegno sulla Grande guerra con l’associazione Zenobi


Cento anni dopo: la guerra, i luoghi, gli uomini. La memoria va preservata, ma soprattutto rinnovata. Se i musei custodiscono i reperti, è nostro compito aprirli e raccontare le storie che hanno costruito la nostra comunità, con sacrifici immensi e passione per questa nazione. “La Nostra Memoria – Viaggio nei luoghi della Grande Guerra” è un incontro organizzato dall’associazione “F. Zenobi” di Trieste, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Città di Terracina, in cui verranno raccontate le vicende e i luoghi da cui originano i nomi dei borghi che costituiscono un’importante parte del nostro territorio (Hermada, Vodice, Carso, Piave, Isonzo, Pasubio, Montenero), tracciando un ideale itinerario temporale e geografico dal Nordest al Centrosud d’Italia, costruito anch’esso dalla fatica e dal sacrificio dei coloni, uomini e donne straordinarie che nei borghi intitolati alle montagne e ai fiumi in cui una generazione di giovani italiani combattè per unire la nazione, lavorarono duramente per rendere fertili le terre e dare vita a centri abitati in cui condurre la propria esistenza. Intervengono Franco Zenobi e Marco Nocella. L’appuntamento è per giovedì 18 ottobre, alle ore 16,30 nella Sala “F. Abbate” del Palazzo delle Bonificazione Pontina (piazza Santa Domitilla) a Terracina.

Share this post