Cibi e bevande “on drive” h24, nuova ordinanza


Somministrazione di alimenti e bevande con servizio “on drive” aperti 24 ore su 24: lo stabilisce un’ordinanza del sindaco che deroga quella precedente del 9 giugno relativa agli orari di esercizio delle attività commerciali di ristorazione. Il precedente provvedimento stabilisce i limiti di apertura al pubblico dalle 5.30 alle 2 del mattino, compresi le domeniche e i festivi. Ora, a fronte della richiesta presentata da alcuni esercenti la somministrazione di alimenti e bevande strutturalmente dotati di sistemi per l’ordinazione a distanza e di corsie riservate alle automobili per la somministrazione direttamente nell’auto del cliente, si è stabilito di dare la facoltà di esercitare questa attività h24. Ovviamente per il solo servizio “on drive”, anche nei giorni festivi e di domenica. Questo tipo di attività infatti garantisce il mantenimento delle distanze di sicurezza interpersonali e non determina il rischio di assembramenti.

Share this post