Cinture di sicurezza e trasporto di bambini, multe a raffica


Quindici verbali, oltre sessanta punti decurtati dalla patente e una quarantina di veicoli controllati: questo il bilancio dei controlli straordinari disposti dalla polizia locale di Terracina, agli ordini del comandante Michele Orlando, alle porte della città. Attività eseguita in perfetta sinergia con la polizia stradale, che a sua volta ha scoperto 40 infrazioni di cui la metà per il mancato utilizzo della cintura di sicurezza.

Gli agenti coordinati dal sostituto commissario Giuliano Trillò hanno anche decurtato un centinaio di punti dalla patente. I controlli hanno voluto anche sottolineare l’importanza della sicurezza dei bambini a bordo delle auto: in molti, troppi casi è stato riscontrato un uso non corretto dei dispositivi di sicurezza per il trasporto dei bambini al di sotto dei tre anni. Il servizio coordinato di polizia locale e stradale si è svolto nella giornata di sabato nei pressi della spiaggia di Levante e sull’Appia, principali punti d’ingresso lato sud e nord del centro urbano di Terracina.

Share this post