Concorso letterario sull’ambiente, premiazione alla scuola “Fiorini”


Per il terzo anno consecutivo l’associazione “Gruppo Ermada VF” ha dato vita ad un concorso letterario riservato ai ragazzi delle classi terze della scuola primaria di secondo grado che frequentano l’Istituto Comprensivo “Alfredo Fiorini” di Borgo Hermada. Al centro del concorso di quest’anno c’è l’ecologia e il riciclo dei rifiuti, un argomento molto sentito in tutta la città di Terracina sul quale gli studenti hanno dovuto preparare gli elaborati. Il prossimo 8 maggio si svolgerà l’evento di premiazione dei vincitori i quali potranno godere di una piccola vacanza-studio nel comune di Duino-Aurisina, cittadina in provincia di Trieste con cui il Gruppo Ermada (e anche l’Amministrazione terracinese) ha instaurato un sentito e proficuo rapporto basato sullo scambio culturale e grande amicizia. Il titolo del concorso 2018 è “Io riciclo, tu ricicli, egli ricicla: noi rispettiamo l’ambiente” e alla sua realizzazione hanno collaborato, attraverso incontri di sensibilizzazione sul tema, anche la De Vizia Transfer Urbaser e l’associazione ambientalista Fare Verde, oltre, ovviamente, alla fondamentale disponibilità della Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Laura Cecere e dell’intero Istituto Comprensivo. In occasione della premiazione è previsto l’intervento dell’assessore all’Ambiente della Città di Terracina Emanuela Zappone e la donazione alla scuola, da parte di Fare Verde, di un compattatore per i rifiuti

Per l’occasione sarà allestita, una mostra dell’artista Renato Ventoruzzo. Si tratta di 13 opere d’arte realizzate con materiale di riciclo. L’associazione “Gruppo Ermada” esprime “la propria gratitudine all’Alfredo Fiorini, ai docenti e ai ragazzi per l’entusiasmo dimostrato verso l’iniziativa e alle due organizzazioni che hanno collaborato con grande disponibilità. Nel territorio di Borgo Hermada insiste l’isola ecologica della De Vizia Transfer Urbaser intitolata al fondatore di “Fare Verde” Paolo Colli, una struttura che fornisce una grande supporto ai cittadini nella loro opera virtuosa di riciclo dei rifiuti e rispetto dell’ambiente. Il nostro grazie va anche all’Amministrazione Comunale e alla città di Duino-Aurisina per la consueta disponibilità e per il calore con cui ci accolgono ogni volta che abbiano il piacere di recarci in quel meraviglioso pezzo d’Italia”.

Share this post