Controlli della polizia locale in spiaggia, raffica di sequestri


Controlli della polizia locale sul litorale di Terracina, scattano i sequestri da parte dei vigili. Diverse pattuglie in questi giorni sono state impegnate sul lungomare per eseguire accertamenti mirati sulla vendita di merce in spiaggia. Sono stati ben sei, in tutto, i sequestri effettuati, con decine di gonfiabili, giocattoli e altre cianfrusaglie venduti da ambulanti di origine extracomunitaria.

Il recupero di alcuni prodotti sequestrati

Si tratta di merce la cui provenienza non è garantita e che, quindi, risulta essere potenzialmente pericolosa. Si tratta soltanto della prima serie di controlli cui seguiranno ulteriori accertamenti lungo tutto il litorale terracinese, così come predisposto dal comandante Michele Orlando. I prodotti requisiti – diversi carretti pieni di merce – sono stati recuperati da operai comunali e portati in deposito in attesa di essere avviati a distruzione come previsto dalla normativa.

Share this post